in programmazione

In primo piano

COME UN GATTO IN TANGENZIALE

come-un-gatto-in-tangenzialeVen 23 Febbraio ore 21.00
Sab 24 Febbraio ore 21.00
Dom 25 Febbraio ore 16.30 – 18.30 – 20.30

 

 

 

COME UN GATTO IN TANGENZIALE di Riccardo Milani

Spettacoli:

Ven 23 Febbraio ore 21.00
Sab 24 Febbraio ore 21.00
Dom 25 Febbraio ore 16.30 – 18.30 – 20.30

come-un-gatto-in-tangenziale

  • DATA USCITA: 
  • GENERE: Commedia
  • ANNO: 2017
  • REGIA: Riccardo Milani
  • ATTORI: Paola Cortellesi, Antonio Albanese, Sonia Bergamasco, Luca Angeletti, Antonio D’Ausilio, Alice Maselli, Simone de Bianchi, Claudio Amendola
  • PAESE: Italia
  • DURATA: 98 Min
  • DISTRIBUZIONE: Vision Distribution

TRAMA DEL FILM:

Come un gatto in Tangenziale, il nuovo film di Riccardo Milani, vede di nuovo riunita la coppia Antonio Albanese e Paolo Cortellesi.
Giovanni, la teoria. Intellettuale impegnato e profeta dell’integrazione sociale vive nel centro storico di Roma. Monica, la pratica. Ex cassiera del supermercato, con l’integrazione ha a che fare tutti i giorni nella periferia dove vive. Non si sarebbero mai incontrati se i loro figli non avessero deciso di fidanzarsi.
Sono le persone più diverse sulla faccia della terra, ma hanno un obiettivo in comune: la storia tra i loro figli deve finire. I due cominciano a frequentarsi e a entrare l’uno nel mondo dell’altro. Giovanni, abituato ai film nei cinema d’essai, si ritroverà a seguire sua figlia in una caotica multisala di periferia; Monica, abituata a passare le sue vacanze a Coccia di Morto, finirà nella scicchissima Capalbio. Ma all’improvviso qualcosa tra loro cambia.
Monica e Giovanni, entrambi vittime di spietati pregiudizi sulla classe sociale dell’altro, sono le persone più diverse sulla faccia della terra, ma hanno un obiettivo in comune: la storia tra i loro figli deve finire. Per portare a termine il comune proposito, i due cominciano, loro malgrado, a frequentarsi e a entrare l’uno nel mondo dell’altro: Giovanni, abituato ai film impegnati nei cinema d’essai, si ritroverà a seguire sua figlia in una caotica multisala di periferia, tra ragazzini urlanti, spintoni e cestini di pop corn che rotolano per terra, Monica, invece, da sempre abituata a passare le sue vacanze a Coccia di Morto, tra distese di corpi stipati come sardine e aerei che scaricano carburante sopra la testa, si ritroverà nella scicchissima riserva naturale di Capalbio, tra intellettuali, vip e improbabili conversazioni sull’arte contemporanea. Finché improvvisamente qualcosa tra di loro cambia. Entrambi capiscono di non poter fare a meno uno dell’altra anche se forse la loro storia durerà come “un gatto in tangenziale”.

Il film segna la quinta collaborazione fra Riccardo Milani, regista, e Paola Cortellesi, protagonista, nella realtà marito e moglie, e sceneggiatori del film insieme a Furio Andreotti, autore della comica romana fin dai tempi della Gialappa’s band, e Giula Calenda, figlia della regista Cristina Comencini.

Vedi il trailer:

Youtube_2013

DR. DIXIE jazz band in concert

doctordixie_980

Dr. Dixie jazz band in concert

VENERDI’ 23 MARZO ore 21.00

Costo del biglietto: 10,00€ + 1,00€ di prevendita. (posti numerati)
ACQUISTA ON LINE
La prevendita è disponibile tramite il sito LiveTicket, presso le rivendite LiveTicket o presso la biglietteria del teatro con i seguenti orari di apertura: venerdì e sabato dalle ore 20.15 alle 22.30, domenica dalle 16.00 alle 22.00.

Si possono fregiare del titolo di jazz band amatoriale più “vecchia” del mondo. È la Doctor Dixie Jazz Band, oltre sessant’anni di jazz, molto swing e poco free, con oltre 700 bandierine di concerti piantate sul pianeta terra. Perché i Doctor Dixie non arrivano da New Orleans o da New York, ma dalle cantine bolognesi, luogo che assorbì più di ogni altro luogo in Italia l’influenza di una musica che nel primo dopoguerra, e prima ancora che dilagasse il rock and roll, era segno di ribellione ai ritmi tranquillizzanti e pop della canzonetta nazionalpopolare.

A dirigere la band in tutti questi anni è stato il decano, scomparso qualche anno fa, Nardo Giardina.

La Doctor Dixie Jazz Band nacque a Bologna grazie a Giardina e Gherardo Casaglia come band dell’Università e con il nome di “Superior Magistratus Ragtime Band” nel 1952 poi ha più volte cambiato nome assumendo l’attuale nel 1972. Un gruppo di jazz man che si è fondato grazie al fatto che i componenti erano tutti studenti, perlopiù di medicina, per poi negli anni rimpolparsi e ricomporsi con suonatori amatoriali dalle professioni tra le più varie: Giardina, tromba e vocalist, era libero docente di Ostetricia e Ginecologia. Un gruppo di appassionati che ancora una volta al mese, fino a qualche anno fa era una volta a settimana, si ritrovano nella storica cantina di via Cesare Battisti dove tutto nacque sessant’anni fa. Lì, tra il ’59 e il ’62, transitarono anche Pupi Avati, prima, e Lucio Dalla, poi: “Pupi suonava in modo scolastico, faceva le sue “scale” al clarinetto, s’impegnava. Ma quando arrivò Lucio fece tre note e ce lo prendemmo subito”.

Leggenda e storia si mescolano: Avati inserì la Doctor Dixie in molti suoi film.

Dalla fondazione a oggi la Doctor Dixie ha tenuto oltre 700 concerti in Italia e in Europa, partecipando a numerosissimi Festival in Italia, Francia, Spagna e Germania e ha pubblicato circa trenta tra LP e CD. Tra i numerosissimi riconoscimenti ricevuti dalla Band vanno ricordati: Le Due Torri Oro, 1985, il Sigillum Magnum dell’Università di Bologna, 1988, in occasione del IX Centenario dell’Ateneo bolognese; sempre nel 1988 la Turrita d’Argento dal Comune di Bologna che nel 1983, in occasione del trentennale, aveva attribuito alla Doctor il prestigioso Nettuno d’Oro.

I membri della band che saliranno sul palco il 23 marzo saranno: Franco Franchini (pianoforte) Andrea Scorzoni (sax ten e sax sop.) Andrea Zucchi (sax.bar.e sax alto) Luca Soddu (sax.ten. e sax alto) Stefano Donvito (basso el.) Umberto Genovese (batteria) SPECIAL GUEST STAR Guido Guidoboni (Tromba) in sostituzione del trombonista Checco coniglio indisposto. Cf vocalist Angela Sette e Valentina Mattarozzi.

MATTHEW LEE “PianoMan Live Tour”

TEATRO TIVOLI – 09/03/2018 ore 21.00

MATTHEW LEE
“PIANOMAN LIVE TOUR”
IL FENOMENO ITALIANO DEL ROCK ’N’ ROLL
TORNA NEI TEATRI E LIVE CLUB DI TUTTA ITALIA

Costo del biglietto: 18,00€ + 1,80€ di prevendita. (posti numerati)
ACQUISTA ON LINE

La prevendita è disponibile tramite il sito LiveTicket, presso le rivendite LiveTicket o presso la biglietteria del teatro con i seguenti orari di apertura: venerdì e sabato dalle ore 20.15 alle 22.30, domenica dalle 16.00 alle 22.00.

Dopo aver entusiasmato le piazze in Italia ed Europa, Matthew Lee torna a grande richiesta nei teatri. In questo nuovo spettacolo, accompagnato da 3 musicisti di primissimo livello, presenterà il suo nuovo album in uscita il 19 gennaio per il
prestigiosissimo marchio Decca – Univeral l’etichetta, tra gli altri, dei primi Rolling Stones o di Luciano Pavarotti. “PIANOMAN” racchiude l’essenza di Matthew Lee ; è un coinvolgente, trascinante, affascinante viaggio nel suo universo sonoro, un mondo musicale davvero unico: dove tecnica ed anima si fondono in maniera straordinaria, creando un inconsueto mix di divertimento allo stato puro e di emozione…. un mondo frizzante, travolgente, entusiasmante; un mondo dove i cardini sono appunto il pianoforte e la voce.
Nello spettacolo convivono la musica classica, il pop, il rock, il soul, lo swing, il country, il blues, la melodia, la canzone d’autore ed altro ancora, un caleidoscopio di stili e generi reinventati ed amalgamati dall’inconfondibile rock’n’roll touch di Matthew
Definito “the genius of rock’n’roll” dalla stampa internazionale, recentemente ospite di Fiorello a Edicola Fiore e del prestigioso show di Gigi Proietti (RaiUno, di seguito il link), vincitore del Coca Cola Summer Festival 2015 nella categoria giovani e nominato ambasciatore dell’aeroporto di Charleroi per il 2017, Matthew Lee è tra i principali
protagonisti di uno dei trend internazionali di maggior appeal, il rilancio delle atmosfere anni 50.

Matthew Lee : piano e voce
Frank Carrera: Chitarra
Alessandro Infusini: Basso elettrico
Matteo Pierpaoli: Batteria

www.matthewlee.it
Facebook: matthewleeofficial

La prevendita è disponibile on-line sul circuito LiveTicket, presso i LiveTicket Point o presso la biglietteria del teatro Tivoli con i seguenti orari di apertura: venerdì e sabato dalle ore 20.15 alle 22.30, domenica dalle 16.00 alle 22.